Luigi Bartolini - Ladri di biciclette
  • 11 Luglio 2018

    Luigi Bartolini - Ladri di biciclette

  • [in cop. il sottotitolo: (Romanzo umoristico del furto e del ritrovamento d’una bicicletta per tre volte)]

    Roma, Polin, 1946 (20 mag.), in 16°, brossura con minime unghie stampata in nero al piatto anteriore e al dorso, piatto anteriore blu con al centro bella vignetta non firmata ma dell’autore (serigrafia) che racchiude il titolo in rosso; pp. 211 [1].

    Edizione originale. Rarissimo.

    Pubblicato con un editore improvvisato nella Roma liberata — Polin pubblicò appena sei titoli, di cui questo è l’ultimo, assemblato in fretta e furia prima del fallimento — il libro divenne un cult, grazie anche alla trasposizione cinematografica di De Sica, l’omonimo capolavoro neorealista su soggetto di Cesare Zavattini (1948). «Dell’edizione ne furono stampate poche copie poiché, al momento della stampa, l’editore versava già in condizioni economiche disagiate [...]. Il fallimento spiega la poca cura usata nella stampa del volume; il tipo di carta, sempre di scarsa qualità, differisce sia nel punto di colore che nella grammatura. [...] Le [15] copie [speciali menzionate nel colophon] non furono mai stampate» (Mugnaini)

    Bartolini - Ladri di biciclette

    Leggeri segni d’usura ai bordi della copertina; modesta mancanza al piede del dorso, lontana dal testo; piatti e prima e ultima carta brunite, ma non fragili; interno fresco e pulito; nel complesso un ottimo esemplare senza alcun restauro (rara condizione), impreziosito da bellissima dedica coeva dell’autore vergata in grande al frontespizio, che menziona la seconda edizione Longanesi e il film di Di Sica.

    La dedica al frontespizio: “Vi sono errori di stampa. Sarà ristampato da Longanesi. De Sica lo sta mettendo in cinema. Saluti cordiali Bartolini”

    Mugnaini, Bibliografia Bartolini, p.49-s; Gambetti, Preziosi del ventesimo secolo (in: Alai 3, 2017), p.12-s

    Bartolini - Ladri di biciclette 1

    ---

    Mandaci un’e-mail per conoscere prezzo e disponibilità: info[at]libreriapontremoli[dot]it